Archivi tag: luce divina

Scintilla divina la luce divina dentro ognuno di noi

La Scintilla Divina è la piccola parte di Dio che ogni essere umano ha, è una parte del nostro spirito. Il concetto si trova principalmente in teologie come lo gnosticismo, la Kabbalah e il Sufismo, ma riferimenti a questo concetto si possono trovare anche nella Bibbia.

La Scintilla Divina nella Bibbia

Ci sono versi importanti nella Sacra Bibbia che suggeriscono che c’è la luce divina in ogni anima umana. Genesi 1:26 descrive come Dio ha creato ogni essere umano a Sua immagine. Ma questo si riferisce alle nostre anime, non al nostro corpo fisico. Dio è pura luce, e noi abbiamo una parte di quella pura luce nelle nostre anime.

Nella Genesi, quando Adamo fu creato, Dio chiese a tutti i suoi angeli di mettere una piccola scintilla angelica nel corpo umano. E dai suoi occhi irradiava la gloria di Dio, il che lo fece temere persino dagli angeli.

Anche Gesù Cristo si riferisce alla Scintilla Divina nella Bibbia. In Luca 17:21 Gesù dice – Il regno di Dio è dentro di te. Pertanto, Dio è l’anima o lo spirito, non nella materia o nelle cose materiali. Altra definizione della Scintilla Divina può essere Gesù Cristo stesso. Che ha sofferto per noi, per la salvezza dai nostri peccati.

Liberare la Fiamma Divina

In molte teologie, l’obiettivo finale è liberare la Scintilla Divina. Perché è intrappolato nel corpo materiale o corpo fisico. Questo obiettivo ha portato a molte pratiche di illuminazione spirituale come la meditazione e lo yoga. Hanno lo stesso obiettivo, avvicinarci alla Crescita Spirituale e distaccarci dalla materia.

Molte meditazioni portano a stati profondamente meditativi quando puoi sentire la fiamma divina dentro di te. In questi stati divini, puoi anche staccarti completamente dal tuo corpo fisico e vedere il mondo da un’altra prospettiva.

È anche molto importante menzionare come possiamo prenderci cura di questa fiamma divina. Quando sei troppo preso dal mondo materiale, il tuo spirito o luce divina si indebolisce. Ma se pratichi la contemplazione, leggi alcuni versi della bibbia, mediti o semplicemente aiuti gli altri, la scintilla si trasforma in una fiamma. La chiave è la gentilezza, l’amore e la compassione. Queste 3 qualità aiuteranno la tua Scintilla Divina a risplendere più che mai.

Lelahel Angelo Custode nati dal 15 al 20 aprile

Lelahel è L’Angelo della Luce Divina dell’Amore che può guarire tutto, il significato del suo nome è Dio lodevole. Nella cultura ebraica, appartiene al coro degli Angeli Chajoth Ha Qadesh governati Dall’Arcangelo Metatron. Nella cultura cristiana l’angelo custode Lelahel è un Angelo Serafino.

Lelahel è il patrono della luce curativa e amorevole di Dio. Chiarisce la nostra comprensione e ci aiuta a guardare dentro di noi per ritrovare conoscenza e saggezza. Inoltre, l’angelo custode Lelahel porta felicità e fortuna. È lui che detiene lo specchio dell’anima. Permette di vedere la nostra vera anima e di apportare i cambiamenti di cui abbiamo bisogno per una vita migliore. Lelahel è patrono di tutto ciò che è naturalmente bello. Promuove la bellezza naturale e le belle creazioni. È il mecenate e la guida degli artisti. Lelahel ispira e riempie di creatività ogni artista che guida.

Lelahel è l’angelo custode di coloro che sono nati tra il 15 e il 20 aprile. Se sei fortunato a nascere in questo periodo, allora egli è l’angelo che guida la tua vita. La sua influenza e guida possono essere osservate nella tua personalità e qualità di vita. Sei un combattente delle energie negative e del male, pertanto sai come affrontarli. Sei un vero aiuto per gli altri, persino sacrificando te stesso per il bene altrui .

Lelahel Angelo della Luce della Comprensione

La presenza dell’angelo custode nella tua vita ti ha dotato di un grande gioiello chiamato luce interiore. Non sai cosa significhi la parola impossibile. Se vuoi davvero fare qualcosa, troverai un modo. Sei nato per diventare un sensitivo. Puoi comunicare con il mondo angelico. E senti la protezione di Dio nella tua vita. Ma puoi anche entrare facilmente in contatto con altre entità viventi di altri mondi o galassie.

Ti connetti facilmente anche al mondo degli spiriti e hai anche abilità telecinetiche. Quindi sei un grande traduttore del mondo astrale. Catturi i messaggi e li semplifichi per gli altri intorno a te. Se sei influenzato dall’angelo custode Lelahel, farai di tutto per essere rinominato. Ma anche se il tuo nome è noto, non dimentichi mai di aiutare gli altri e di usare i tuoi poteri per buone cause.

Lelahel Preghiera Salmo 12 versetto 9