Mebahel.jpg

Mebahel Angelo Custode dal 26 al 31 Maggio

Mebahel è l’angelo patrono della verità, della giustizia, della libertà e dell’impegno. È portatore di amore incondizionato. L’angelo custode Mebahel infonde altruismo e tendenza ad appartenere a istituti umanitari. Può ripristinare la tua speranza quando senti di aver perso tutto.

Il tuo Angelo ti ispira per tutta la vita, la sua ispirazione proviene dai piani superiori dell’esistenza. Mebahel è anche il patrono della precisione, porta precisione ed esattezza nella tua vita, casa e lavoro. Può aiutarti a fare le scelte giuste, per ristabilire l’armonia e l’ordine naturale nella tua vita.

L’angelo custode Mebahel è anche il patrono di coloro che praticano l’esorcismo. Li aiuta e li protegge per pulire l’anima di persone innocenti. Porta anche abbondanza, eleva i sensi, insegna ad amare e rispettare il tuo ambiente.

Simboleggia Rettitudine e Giustizia. Offre la liberazione alle persone intrappolate e offre giustizia misericordiosa e passione per la legge. La pietra dell’angelo Mebahel è il Lapislazzuli e i suoi colori sono il Viola – Giallo. Dei 7 carismi, regna sugli Spiriti.

Qualità del tuo Angelo Custode

L’angelo Mebahel è un angelo custode patrono che può portare innumerevoli buone qualità nella tua esistenza. Ti aiuta a vivere la tua vita con giustizia, verità e libertà. Ti porta amore per la precisione, la giustizia e l’equità.

Favorisce anche il tuo senso di impegno per consentirti di venire in aiuto degli altri. Secondo la tradizione se se nato in questo periodo, sei stato messo su questa Terra per ristabilire l’ordine naturale delle cose.

L’Angelo sviluppa in te l’altruismo e l’amore incondizionato che sono ciò che ti incoraggia a iniziare in industrie di natura umanitaria. L’arbitrato e la mediazione sono al centro delle tue azioni e hai anche la capacità di liberare gli altri dal male.

In tutto ciò che fai, la tua ispirazione viene dai mondi superiori. Questo è ciò che ti dà il coraggio e la forza per liberare i prigionieri e gli oppressi.

Sotto l’influenza di questo angelo, hai la capacità di aiutare chiunque abbia perso la speranza e la fede. Sotto la sua protezione farai scelte giuste. Inoltre l’angelo Mebahel porta anche ricchezza, abbondanza e sensi intensificati. Questi vi condurranno al rispetto per l’ambiente.

Gli squilibri regolati dall’angelo Mebahel

L’angelo Mebahel ti separa dalle forze del male e ti impedisce anche di avere contatti con criminali o malfattori. Se hai la tendenza ad andare controcorrente, questo angelo ti metterà sulla strada giusta promuovendo il tuo senso di impegno e permettendoti di identificarti con le convenzioni sociali e la legge.

Ti protegge da promesse non mantenute e parole vuote. Al suo fianco sei in grado di eliminare facilmente dalla tua vita qualsiasi sentimento di rifiuto e sentimenti di non essere amato.

Egli è in grado di risolvere i problemi riguardo a problemi di giustizia e verità, menzogne ​​e false testimonianze, nonché atti di calunnia.

È il tuo protettore e salvatore nei casi di accusa, imprigionamento, prigionia e processo giudiziario. Questo è l’angelo della verità, un essere di luce che combatte contro le avversità, l’oppressione, il conflitto interiore e il furto di identità.

Quando posso comunicare con il mio Angelo?

Tempo – Fisico:
26 maggio – 31 maggio
Tempo – Intellettuale:
04:20 – 04:40
Tempo – Emotivo:
22 gennaio, 00:00 – 23:59
3 aprile, 00:00 – 23:59
17 giugno, 00:00 – 23:59
31 agosto, 00:00 – 23:59
12 novembre, 00:00 – 23:59

Cosa posso chiedere all’angelo Mebahel?
Puoi invocare l’angelo Mebahel per chiedere di essere più altruista, più generoso e più compassionevole verso gli altri. Questo ti aiuta a essere in grado di aiutare gli altri. Grazie all’amore incondizionato che infonde, agisci con tolleranza, compassione e rettitudine.

Se sei sotto il giogo degli spiriti del male o di chiunque cerchi di farti del male e di distruggerti. Invoca la liberazione dell’angelo Mebahel, perché per lui la giustizia deve regnare sulla terra e tra gli uomini.

È l’angelo custode che ti tiene lontano da tutto ciò che è un pericolo per te e per tutti i tuoi simili. La preghiera tradizionale attribuita all’Angelo Mebahel è il verso 10 del Salmo 9.

Lascia un commento Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.